Carico merce da file Excel

Funzione introdotta con la versione 14.1 - Ultima modifica: 24 Luglio 2017

La funzione di carico ordine da file Excel è prensente nel menu ordini

carico magazzino da file excel

Come prima cosa dobbiamo selezionare il file da caricare facendo click sull'icona della cartella alla destra del campo File da importare

Una volta aperto il file il suo contentuto verrà visualizzato nella parte inferiore della scheda

Carico magazzino da file excel: Step 1

A questo punto dobbiamo scegliere il Campo Chiave che ci permette di individuare in modo univoco gli articoli nel nostro database. Abbiamo a disposizione 3 possibilità

  • Id Articolo
  • Codice Fornitore
  • Codice a barre

Se selezionate come campo chiave il codice fornitore il campo Fornitore diventa obbligatorio

Proseguendo troviamo un'opzione che ci permette di creare un ordine a partire dal carico che stiamo eseguendo. L'ordine così creato sarà visibile nella scheda di Gestione Ordini e sarà segnato come chiuso, cioè già caricato.

Fatto questo dobbiamo indicare in quali colonne sono presenti i campi obbligatori per il carico di magazzino e cioè il campo chiave e la Quantità. Se abbiamo il modulo Lotti e scadenze attivo, vedremo anche i campi id Lotto e Scadenza. Questi campi devono essere indicati solo se stiamo caricando degli articoli con la gestione della scadenza attiva.

Una volta selezionati tutti i campi possiamo fare click sul pulsante Importa Dati per iniziare le operazioni di carico di magazzino

Articoli non trovati

Nel caso, durante il carico di magazzino, alcuni articoli non venissero trovati, alla fine delle operazioni di carico verrà mostrato l'elenco delle righe non trovate, dandovi la possibilità, facendo click sul pulsante Salva Elenco, di salvare gli articoli non trovati in un file di Excel che potrà essere usato per importare gli articoli utilizzando l'apposita procedura di importazione dati da file Excel

Carico merce da file Excel: articoli non trovati

Errori di importazione

Anche gli errori di importazione verranno visualizzati con l'indicazione del numero di riga, del codice articoli e del testo dell'errore

elenco errori

Anche questo elenco può essere stampato ed esportato in vari formati facendo click sul pulsante Stampa